Alwalkeria maleriensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Alwalkeria
Stato di conservazione: Fossile
Alwalkeria maleriensis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Famiglia Herrerasauridae
Genere Alwalkeria
Nomenclatura binomiale
Alwalkeria maleriensis
Chatterjee, 1986

Precedentemente conosciuto come Walkeria, questo dinosauro è stato scoperto negli anni ’80 in strati del Triassico superiore in India. Da quello che gli scarsi resti fossili (comprendenti un cranio mal conservato) permettono di capire, Alwalkeria maleriensis era un piccolo predatore bipede, con collo e coda lunghi e una corporatura piuttosto esile. La lunghezza dell'intero animale non doveva superare il metro e venti.

Un enigmatico predatore[modifica | modifica sorgente]

La classificazione di Alwalkeria non è semplice: i pochi resti sembrerebbero simili a quelli dei più antichi e primitivi fra tutti i dinosauri, gli herrerasauridi, noti in strati della medesima epoca in America del Sud. Se ciò fosse vero, sarebbe un'ulteriore conferma che l'India, nel Triassico superiore, faceva ancora parte del supercontinente meridionale Gondwana, assieme all'America del Sud, Antartide, Africa, Madagascar e Australia. Alcuni paleontologi, però, mettono in dubbio tale classificazione di Alwalkeria, e lo considerano un ceratosauro celofisoide.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri