Alon Yefet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alon Yefet
Alon Yefet 2011.jpg
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Israele Israele
Professione Marketing manager
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
? - Ligat ha'Al Arbitro
Attività internazionale
2001 - UEFA e FIFA Arbitro
Esordio Portogallo - Brasile 2 - 1
29 marzo 2003

Alon Yefet (in ebraico: אלון יפת?; Netanya, 1º settembre 1972) è un arbitro di calcio israeliano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Alon Yefet riceva la nomina ad internazionale il 1º gennaio 2001 e subito inizia ad essere impiegato dall'UEFA. Fa il suo esordio in un turno preliminare di Champions League già nel luglio dello stesso anno, e poco dopo dirige anche una partita valida per il primo turno di Coppa UEFA. In questo primo periodo da internazionale dirige anche alcune partite tra nazionali Under-21, valide per le qualificazioni ai campionati di categoria.

Fa il suo esordio in una gara tra nazionali maggiori il 29 marzo del 2003, dirigendo un'amichevole tra Portogallo e Brasile. Successivamente, sempre nel campo delle nazionali, dirige partite valide per le qualificazioni agli Europei del 2004.

Nel 2004 partecipa agli Europei Under-19 in Svizzera, dove dirige due partite della fase a gironi.

Nel febbraio del 2005 ottiene per la prima volta la designazione per un sedicesimo di finale di Coppa UEFA. Nel novembre dello stesso anno fa il suo esordio nella fase a gironi della Champions League, dirigendo un match tra Club Bruges e Rapid Vienna: è la prima volta in assoluto per un arbitro di nazionalità israeliana.

L'anno successivo è chiamato a dirigere agli Europei Under-21 in Portogallo: anche in questa occasione arbitra due partite della fase a gironi.

Successivamente, a livello di nazionali dirige gare valide per le qualificazioni agli Europei del 2008 e ai Mondiali del 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]