Alessia Zecchini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alessia Zecchini
Alessia Zecchini in allenamento..jpg
Foto di Alessia Zecchini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 51 kg
Apnea Apnea pictogram.svg
Record
DYN 250 m (2016)
DYNBP 204 m (2016)
DNF 180 m (2017)
CNF 58 m (2015)
CWT 104 m (2017)
JB 190 m (2015)
Carriera
Squadre di club

Nuoto Belle Arti

 

Alessia Zecchini (Roma, 30 giugno 1992) è un'apneista italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Alessia Zecchini è nata a Roma il 30 giugno del 1992 e nel 2006, all'età di 13 anni, fece il suo primo corso di apnea federale[1]nella società Apnea Blu Mare. Per poter gareggiare però, dovette aspettare fino ai 18 anni per le vigenti regole federali.

Nel 2009 cambiò società e divenne atleta della società di nuoto pinnato Nuoto Belle Arti. Nel 2010 fece le sue prime due gare e si qualificò per i successivi Campionati Italiani Primaverili. Nel 2011 partecipò al suo primo Campionato Italiano e si piazzò al secondo posto in due discipline su tre. La convocazione per la Nazionale non tardò ad arrivare e dal 2012 è membro della squadra nazionale.

È attualmente la "donna più profonda al mondo" con i suoi -102m CWT (monopinna) raggiunti nel 2017 alle Bahamas.

Attività sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 venne convocata in un raduno con la Nazionale, nonostante l'impossibilità di fare competizioni nella massima categoria. Nel 2011 partecipò al suo primo Campionati Italiano a Torino e si classificò seconda su due discipline su tre in programma. L'anno dopo, venne convocata alla sua prima gara internazionale, conquistando ottimi piazzamenti al Campionato Europeo[2] ad Antalya.

Nel Mondiale[2] del 2013 a Kazan, vinse la medaglia d'oro in apnea statica con il tempo di 6'23". Ottenne una medaglia in ogni specialità disputata, vincendo anche un argento nella dinamica senza attrezzi e un bronzo in quella con attrezzi.

Al Campionato italiano di Profondità, realizzò il suo primo record del mondo CMAS[3] con -81m.

Nel 2014, all'Europeo[2] a Tenerife, vinse una medaglia d'argento nell'apnea dinamica con attrezzi e ottenne un terzo posto in apnea statica.

Alessia Zecchini in una manifestazione sportiva.

Nel 2015 partecipò al Mondiale Indoor a Mulhouse[2] e, insieme alla sua compagna Ilaria Bonin, vinse 5 medaglie tra oro e argento. Vinse in dinamica senza attrezzi con la misura di 165 m e realizzò il record del mondo CMAS[3] in vasca lunga. Inoltre, conquistò due argenti nella dinamica con attrezzi con 234 m e in statica con il tempo di 6'35". Nel Mondiale Outdoor ad Ischia, organizzato dalla Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee, vinse tre medaglie d'oro con rispettivi record del mondo: in assetto costante con attrezzi con -93 m, in assetto costante senza attrezzi con -58 m e in jump blue con 190 m.

La stessa situazione si è ripetuta nel giugno 2016 a Lignano Sabbiadoro, ai Mondiali Indoor[3]: tre ori e tre record mondiali CMAS con 171 m in dinamica senza attrezzi, 204 m in dinamica con bipinne e 250 m in dinamica con la monopinna.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Sede Disciplina
2016 Lignano Sabbiadoro Dinamica con Attrezzi Gold medal world centered-2.svg WR
2016 Lignano Sabbiadoro Dinamica con Bipinne Gold medal world centered-2.svg WR
2016 Lignano Sabbiadoro Dinamica senza Attrezzi Gold medal world centered-2.svg WR
2015 Ischia Assetto Costante senza Attrezzi Gold medal world centered-2.svg WR
2015 Ischia Assetto Costante con Monopinna Gold medal world centered-2.svg WR
2015 Ischia Jump Blue Gold medal world centered-2.svg WR
2014 Tenerife Dinamica con Monopinna Silver medal world centered-2.svg
2014 Tenerife Statica Gold medal world centered-2.svg
2013 Kazan' Statica Gold medal world centered-2.svg IR
2013 Kazan' Dinamica senza Attrezzi Silver medal world centered-2.svg
2013 Kazan' Dinamica con Monopinna Bronze medal world centered-2.svg

Record Mondiali realizzati:

Dinamica con Attrezzi (Monopinna): 250 m (Lignano Sabbiadoro, 2016)

Dinamica con Attrezzi (Bipinne): 204 m (Lignano Sabbiadoro, 2016)

Dinamica senza Attrezzi: 180 m (Milazzo, 2017)

Assetto Costante senza Attrezzi: -58 m (Ischia, 2015)

Jump Blue: 190 m (Ischia, 2015)

Assetto Costante con Monopinna: -104m (Bahamas, 2017)

Assetto Costante con Monopinna: -93 m (Ischia, 2015)

Assetto Costante con Monopinna: -86 m (Ischia, 2015)

Assetto Costante con Monopinna: -81 m (Ischia, 2013)

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Portale FIPSAS.it, Settore DS, su portale.fipsas.it. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  2. ^ a b c d (EN) proaction Kft., Apnoea Championships Archive, su www.cmas.org. URL consultato il 18 gennaio 2017.
  3. ^ a b c (EN) proaction Kft., Apnoea Records, su www.cmas.org. URL consultato il 18 gennaio 2017.