Alessia Praz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessia Praz
Alessia Praz.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 157 cm
Ginnastica artistica Gymnastics (artistic) pictogram 2.svg
Specialità Trave
Società Pro Lissone
Carriera
Giovanili
2004-2012
  • 2004-2007: S.G. Olimpia
  • 2007-2010: Pietro Micca
  • 2010-2011: GAL Lissone
Squadre
2011-2018GAL LissoneSerie A1
2012GAL Gym Team LixonumSerie A2
2018-Pro LissoneSerie A2
Nazionale
Italia Italia
Palmarès
Transparent.png Golden League
Argento Porto San Giorgio 2014 Squadra
Oro Porto San Giorgio 2015 Squadra
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alessia Praz (Aosta, 14 maggio 1997) è una ginnasta italiana, specializzata nella trave.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera juniores[modifica | modifica wikitesto]

Alessia ha cominciato la ginnastica artistica nella Società Ginnastica Olimpia di Aosta; è passata alla Pietro Micca di Biella nel novembre 2007,[1] società in cui ha cominciato ad allenarsi sei ore al giorno e a frequentare una scuola privata.[2]

Nel 2008, nel campionato di categoria allieve 2º livello, è diventata campionessa regionale (Piemonte-Valle d'Aosta), ha conquistato il secondo posto interregionale (Lombardia-Liguria-Piemonte/Valle d'Aosta) e infine la medaglia di bronzo nella fase nazionale.[2]

Nel 2009 ha partecipato al collegiale della Union Européenne de Gymnastique a Tirrenia.[2] in quell'anno, passata al 4º livello del campionato di categoria allieve, ha ottenuto il quarto posto nella fase regionale (Piemonte-Valle d'Aosta), il settimo posto interregionale (Lombardia-Liguria-Piemonte/Valle d'Aosta) e il settimo posto nella fase nazionale.[2]

Nel 2010 con la squadra della Pietro Micca ha gareggiato in Serie B, e su di lei erano riposte le speranze di vittoria per raggiungere la promozione in A2.[3][4][5] Nell'estate è passata al settore giovanile della GAL Lissone.[1]

Nel 2011 Alessia ha esordito nella serie A1 con la GAL, gareggiando in due prove, nell'anno in cui la squadra ha vinto la stella dei 10 scudetti.[6]

Carriera senior: 2012 e 2013[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2012 ha gareggiato in serie A2 con la GAL GymTeam Lixonum, seconda squadra della Lissonese.[1]

L'anno successivo ha contribuito a pieno titolo alla vittoria del dodicesimo scudetto della stagione 2013 della GAL Lissone.[7]

Nel novembre 2013 conquista l'argento ai Campionati italiani di Categoria senior, classificandosi dietro a Martine Buro.

2014: Serie A e assoluti[modifica | modifica wikitesto]

Insieme ad Elisabetta Preziosa, Elisa Meneghini, Francesca De Lazzari e alla greca Argyro Afrati compone la squadra della GAL Lissone. Compete in tutte e tre le tappe previste (Firenze, Torinio e Desio), contribuendo a conquistare il terzo posto, alle spalle della vincente Brixia e della Olos Gym 2000. Il 31 maggio compete inoltre ai suoi secondi campionati assoluti, concentrandosi solo sulla trave. Purtroppo commette gravi errori che compromettono il punteggio finale (10.650) e non le consentono di prender parte alla finale alla trave del giorno successivo.

Partecipa ai campionati di Categoria e vince l'oro all-around

2015: Campionati di categoria[modifica | modifica wikitesto]

Partecipa ai campionati di categoria e vince l'argento all-around, preceduta da Giulia Paglia, e davanti ad Arianna Rocca.

Partecipa alla Leverkusen Cup con la Gal Lissone che vince la medaglia d'oro.

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 marzo 2013 è stata annunciata la terza stagione del programma Ginnaste - Vite parallele; le riprese sono cominciate il 22 marzo in occasione del Trofeo Città di Jesolo, e le puntate sono state trasmesse dal mese di maggio.[8][9] Insieme ad Alessia le protagoniste della terza stagione sono Carlotta Ferlito, Elisabetta Preziosa, Elisa Meneghini, Emily Armi, Sara Barri, Francesca Deagostini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Società Ginnastica Olimpia, Alessia Praz, su olimpia.vda.it. URL consultato il 30 aprile 2013.
  2. ^ a b c d Società Ginnastica Olimpia, Alessia Praz al collegiale UEG (Union Européenne de Gymnastique), su olimpia.vda.it, 20 luglio 2009. URL consultato il 30 aprile 2013.
  3. ^ Società Ginnastica Olimpia, GAF – Coppa Italia e Serie B – Finali Nazionali, su olimpia.vda.it, 8 maggio 2010. URL consultato il 30 aprile 2013.
  4. ^ Società Ginnastica Olimpia, GAF – Coppa Italia e Serie B (2ª prova), su olimpia.vda.it, 14 marzo 2010. URL consultato il 30 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  5. ^ Società Ginnastica Olimpia, Basta che se ne parli?, su olimpia.vda.it, 26 febbraio 2010. URL consultato il 30 aprile 2013.
  6. ^ Società Ginnastica Olimpia, GAL Campione d'Italia [collegamento interrotto], su olimpia.vda.it. URL consultato il 30 aprile 2013.
  7. ^ Alberto Moioli, GAL Lissone nella storia [collegamento interrotto], in BrianzaNews, 6 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  8. ^ Ginnaste – Vite Parallele torna con la terza stagione! | MTV.it News Magazine Archiviato il 25 aprile 2013 in Internet Archive.
  9. ^ Trofeo Città Jesolo - SGA Gymnasium Ginnastica Artistica Treviso Archiviato il 28 marzo 2015 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]