Alessandro Kettler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La morte di Alessandro di Curlandia

Alessandro Kettler (Jelgava, 18 ottobre 1658Sopron, 29 giugno 1686) era fratello del duca Federico Casimiro di Curlandia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio minore di Jacob Kettler, (1610-1682) duca di Curlandia, e di sua moglie Luisa Carlotta di Brandeburgo (1617-1676, a sua volta figlia maggiore del principe elettore Giorgio Guglielmo di Brandeburgo).

Intrapresa la carriera militare, divenne colonnello a capo del neonato reggimento di Curlandia al servizio nelle armate brandeburghesi, prendendo parte alla guerra contro i turchi. Il 26 giugno 1686 Alessandro prese parte al secondo assedio di Buda (oggi Budapest) ove rimase gravemente ferito e morì nel viaggio di ritorno a Vienna, nei pressi di Sopron.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN33056416 · GND (DE128671513