Alesana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alesana
Vans warped tour 2010 239.JPG
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereScreamo[1]
Post-hardcore[1]
Emo[2][3][4]
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaEpitaph
Album pubblicati5
Studio5
Sito ufficiale

Gli Alesana (nome derivato dalla strada Alice-Anna) sono una band statunitense post-hardcore/screamo[1] nata nell'ottobre del 2004. Il loro sound unisce influenze di emo[2][3][4], screamo e post-hardcore.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo fu formato da Shawn Milke (voce, chitarra e tastiera), Patrick Thompson (chitarra), Dennis Lee (frontman, voce) e Steven Tomany (bassista). Successivamente si aggiunsero Adam Ferguson, come terza chitarra e voce, e Jeremy Bryan alla batteria.

Fin dagli esordi gli Alesana hanno cercato di farsi conoscere, partecipando al Cornerstone Festival ed in una puntata della serie 'My Super-Sweet Sixteen'. Il primo tour del gruppo risale all'estate del 2007 negli Stati Uniti.

Grazie a internet[1],diventarono famosi anche in Europa e Australia. Il loro debutto discografico risale al giugno 2005 con l'EP Try This with Your Eyes Closed, registrato con la Tragic Hero Records[1], che ottenne un buon successo soprattutto sul web.

Il 6 giugno del 2006 venne pubblicato il primo album, On Frail Wings of Vanity and Wax[5]. Nel 2007 firmarono un contratto con la casa discografica Fearless Records e ristamparono l'album d'esordio, e parteciparono in tour con gruppi come i Drop Dead Gorgeous, i Chiodos, i From Autumn to Ashes e i Blessthefall. Il secondo album degli Alesana, Where Myth Fades to Legend, è uscito il 3 giugno 2008[6], anticipato di pochi giorni in Germania e nel Regno Unito.

Nel 2009 fanno un concerto ad Helsinki insieme agli Snow White's Poison Bite. Il 26 gennaio 2010 è uscito il loro terzo album, The Emptiness. Shawn Milke e Dennis Lee hanno scritto una storia che viene raccontata prima da un libro nel disco, e poi nelle canzoni stesse. Il 18 ottobre 2011 pubblicano il nuovo studio album, intitolato A Place Where The Sun Is Silent, improntato sulla Divina Commedia. L'album è stato prodotto dalla Epitaph Records. Ad Aprile 2015 è uscito il loro quinto album in studio dal titolo Confessions, che conclude la trilogia di Annabel, iniziata nel terzo album.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Formazione attuali[modifica | modifica wikitesto]

  • Dennis Lee - voce (2004 - presente)
  • Shawn Milke - voce, chitarra ritmica, pianoforte (2004 - presente)
  • Patrick Thompson - chitarra solista (2004 - presente)
  • Jake Campbell - chitarra solista (2008-2010, 2012 - presente)
  • Shane Crumps - basso, voce (2007 - presente)
  • Jeremy Bryan - batteria (2005 - presente)

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Daniel Magnuson - batteria (2004-2005)
  • Steven Tomany - basso (2004-2007)
  • Will Anderson - batteria (2005)
  • Adam "Huckleberry" Ferguson - chitarra solista, voce (2005-2008)
  • Alex Torres - chitarra solista (2010-2012)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Ep[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - To Be Scared By An Owl
  • 2009 - The Thespian
  • 2011 - A Gilded Masquerade
  • 2011 - A Forbidden Dance
  • 2011 - Circle VII: Sins Of The Lion
  • 2013 - Fatima Rusalka (Feat. Josh Grosscup)
  • 2014 - Nevermore

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Videoclip[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Ambrosia
  • 2008 - Seduction
  • 2010 - The Thespian
  • 2011 - Circle VII: Sins of the Lion
  • 2011 - Lullaby of the Crucified
  • 2014 - Fatima Rusalka
  • 2014 - Nevermore
  • 2015 - Oh How The Mighty Have Fallen
  • 2016 - Comedy of Errors (Part 1)
  • 2016 - Comedy of Errors (Part 2)
  • 2017 - Fits and Starts

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 0665 2921 · GND (DE16056465-7
Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk