Agga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Agga o Aka (... – ...) è stato un sovrano sumero della città di Kish, e dovrebbe aver regnato dal 2685 a.C. al 2650 a.C. circa: il suo scontro con l'eroe Gilgamesh è raccontato in un'epopea sumerica.

Agga era il figlio di Enmebaragesi, cui succedette. Fu l'ultimo re della dinastia di Etana, in quanto venne sconfitto da Gilgamesh, quinto re della città di Uruk, dopo 625 anni di regno.

Il racconto sumero intitolato Gilgamesh e Agga afferma che Agga volle sottomettere la città di Uruk. Malgrado la forza dell'esercito di Kish, Gilgamesh lo costrinse alla ritirata semplicemente mostrandosi dalla sommità delle mura. Il racconto è probabilmente una memoria degli scontri tra Uruk e Kish.

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

predecessore:
Enmebaragesi
I Dinastia di Kish
2685 a.C. - 2650 a.C.
successore:
-

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie