Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aeroporto Internazionale di Sihanoukville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto Internazionale di Sihanoukville
Codice IATAKOS
Codice ICAOVDSV
Nome commerciale(KM) អាកាសយានដ្ឋានអន្តរជាតិក្រុងព្រះសីហនុ
(FR) Aéroport International de Sihanouk
Descrizione
TipoCivile
GestoreCambodia Airports
StatoCambogia Cambogia
CittàSihanoukville
Posizione17 da Sihanoukville
Altitudine AMSL12 m
Coordinate10°34′48″N 103°38′13″E / 10.58°N 103.636944°E10.58; 103.636944Coordinate: 10°34′48″N 103°38′13″E / 10.58°N 103.636944°E10.58; 103.636944
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Cambogia
VDSV
VDSV
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
03/212500
Asfalto
Statistiche (2016)
Passeggeri in transito156.887

L'Aeroporto Internazionale di Sihanoukville (IATA: KOSICAO: VDSV), noto anche come Kaong Kang Airport (Kaong Kang in khmer កោងកាង, mangrovia) è un aeroporto civile nel sud della Cambogia che serve la città di Sihanoukville. È un dei tre aeroporti del paese a vedere transitare traffico commerciale. Accoglie traffico nazionale ed internazionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Una prima pista d'atterraggio da 1.200 m fu costruita durante gli anni sessanta con aiuto dell'URSS[1] fu aperto al traffico aereo nel 1967. Chiuso nel 1997 fu riaperto nel 2004 quando il 12 aprile[2] vide arrivare il primo volo commerciale dall'aeroporto Internazionale di Phnom Penh, operato con un Antonov An-24 della cambogiana President Airlines. Dopo una prima estensione a 1.800 m nel 2006 la pista è stata portata a 2.500 m[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cambodia Business Law Handbook: Strategic Information and Laws, Vol.1, pag.153.
  2. ^ Phnom Penh Post, articolo in inglese del 23/04/2004.
  3. ^ Asian breeze 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]