Acqua di Parma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Acqua di Parma
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1916 a Parma
Sede principaleMilano
GruppoLVMH
Settoreprofumi
Sito web

Acqua di Parma è un'azienda profumiera italiana nota per la produzione dell'omonima delicata fragranza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata nel 1916, iniziò la sua attività a Parma in una piccola fabbrica di profumi. Il marchio è stato rinnovato nel 1993 e finanziato da Diego Della Valle, proprietario di Tod's, Luca di Montezemolo e Paolo Borgomanero, un azionista di La Perla. La compagnia è stata infine acquisita dal gruppo LVMH nel 2001 e ha ora la sede a Milano[1].

Successivamente al 2011 l'azienda ha intrapreso la gestione in modo diretto di alcuni punti vendita nei quali è possibile trovare la gamma completa dei prodotti sotto riportati: i negozi sono a Parigi, Roma e Milano.

Sul territorio Italiano sono presenti 2 negozi nel capoluogo laziale: uno ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti ed un altro all'interno dell'area riservata ai viaggiatori presso l'aeroporto di Fiumicino - Leonardo da Vinci; nella città lombarda sono ubicati in zona centrale in Via del Gesù.

La fragranza originale della compagnia, chiamata semplicemente "colonia", fu creata nel 1916 nel centro storico di Parma. La colonia crebbe progressivamente di popolarità in tutta Europa grazie alla sua fragranza con prevalenza di note agrumate, fresca e leggera, in controtendenza con i precedenti profumi con note aromatiche forti e decise in voga fino ad allora.[1] La colonia inizialmente era pensata per profumare i fazzoletti degli uomini, mentre oggi è usata principalmente come profumo personale.

Prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Per contribuire al rilancio del marchio sono stati introdotti nuovi prodotti, tra i quali una linea di oggetti in pelle lavorati a mano, oggettistica da collezione, prodotti di aromaterapia, candele di elevata qualità e diversi nuovi profumi e colonie oggetto di nuove formulazioni e formati commercializzati dalla seconda metà dell'attuale ultimo decennio.

Fragranze[modifica | modifica wikitesto]

  • Colonie: Colonia, Colonia Pura, Colonia Intensa, Colonia Essenza, Colonia Club.
  • Blu Mediterraneo: Cipresso di Toscana, Chinotto di Liguria, Mirto di Panarea, Fico di Amalfi, Bergamotto di Calabria, Mandorlo di Sicilia.
  • Signatures of the sun: Oud, Leather, Ambra, Quercia, Sandalo, Vaniglia, Yuzu, Camelia, Osmanthus, Sakura.
  • Le Nobili: Rosa nobile, Peonia nobile, Magnolia nobile.
  • Note di Colonia: sono 4 declinazioni derivate dalla composizione classica della Colonia, introdotte in occasione del Centanario del Marchio. La "I" con note di neroli, bergamotto, lavanda. La "II" con note di pompelmo, bergamotto, cardamomo, basilico, legno di sandalo. La "III" con note di mandarino, ginger, olibano, vetiver, La "IV" con note di rosa turca e fiore d'arancio.

Lifestyle - Prodotti corpo[modifica | modifica wikitesto]

  • Home collection: Accappatoio, Teli da bagno, Travel set.

Barbiere[modifica | modifica wikitesto]

  • Rasatura e post rasatura. Grooming e trattamento. Accessori. Kit: prestige shaving kit.

Per la casa[modifica | modifica wikitesto]

  • Candele. Diffusori. Accessori.

Per la Colonia la Compagnia ha adottato flaconi cilindrici e confezioni color giallo (ad eccezione di: Colonia Essenza che presenta confezioni color nero e bottiglia in vetro nero, Colonia Club di color verde e bottiglia in vetro verde scuro) uguali nelle forme esterne a quelle originali allo scopo di dare una continuità con il passato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]