40 minuti con Raffaella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
40 minuti con Raffaella
PaeseItalia
Anno1996 - 1997
Generevarietà
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreRaffaella Carrà
RegiaSergio Japino
Casa di produzioneRai
Rete televisivaRai 1

40 minuti con Raffaella è stato un programma televisivo italiano andato in onda su Rai 1 da 7 ottobre 1996 al 3 gennaio 1997, con la conduzione di Raffaella Carrà dal lunedì al venerdi alle ore 14:00[1].

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

La trasmissione era una costola quotidiana della seconda edizione di Carràmba! Che sorpresa, in onda nello stesso periodo e associata alla Lotteria Italia di quella stagione. Il programma dava ogni pomeriggio, nello spazio totale dei quaranta minuti citati nel titolo, la possibilità di vincere i premi settimanali attraverso il gioco del "Se fosse..." a tutti coloro che avevano spedito la cartolina unita al biglietto della Lotteria.

Ad ogni puntata partecipavano quattro ospiti famosi che, oltre ad essere intervistati dalla conduttrice, giocavano cercando di far indovinare il personaggio misterioso al telespettatore che ha spedito la cartolina in collegamento telefonico, aiutandolo così a vincere una somma in denaro.[1]

Il programma vedeva come ospite fisso il mago Raphel.

Cast tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b [1].
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione