29 (numero)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
29
Cardinale Ventinove
Ordinale Ventinovesimo, -a
Fattorizzazione numero primo
Numero romano XXIX
Numero binario 11101
Numero esadecimale 1D
Valori di funzioni aritmetiche
φ(29) = 28 τ(29) = 2 σ(29) = 30
π(29) = 10 μ(29) = -1 M(29) = -2

Ventinove (cf. latino undetriginta, greco ἐννέα καὶ εἴκοσι) è il numero naturale dopo il 28 e prima del 30.

Proprietà matematiche[modifica | modifica wikitesto]

Astronomia[modifica | modifica wikitesto]

Chimica[modifica | modifica wikitesto]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il cranio umano è composto da 29 ossa.

Simbologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Nella Smorfia il numero 29 è il padre dei bambini.
  • Rappresenta la solidarietà in conflitto con le divisioni del mondo.
  • Numero primo che rappresenta la materia, 20,essendo opposto allo sforzo di unificazione degli individui, 9.

Convenzioni[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

  • Il mese di febbraio negli anni bisestili ha ventinove giorni.

Linguaggio[modifica | modifica wikitesto]

  • Gli alfabeti finlandese e norvegese hanno 29 lettere.
  • L'alfabeto dei Fenici aveva 29 segni cuneiformi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica