Zoran Ferić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Zoran Ferić (Zagabria, 1961) è uno scrittore croato.

Laureato in lettere (croatistica) alla Facoltà di filosofia di Zagabria, è docente di lingua e letteratura croata in una scuola superiore di Zagabria. Dal 1987 scrive testi di prosa e saggi per riviste come "Polet, Studentski list, Pitanja, Oko, Plima, Godine nove e per il 3° programma di Hrvatski radio. Nel 2000 gli è stato assegnato il premio "Ksaver Šandor Gjalski" mentre nel 2001 il premio del quotidiano Jutarnji list per la migliore opera di prosa. Scrive per il settimanale croato "Nacional".

In Croazia ha pubblicato:

  • 1996 Mišolovka Walta Disneya;
  • 1998 Quattro stagioni, raccolta di racconti assieme a Miroslav Kiš, Robert Mlinarec e Boris Perić;
  • 2000 Anđeo u ofsajdu;
  • 2002 Smrt djevojčice sa žigicama;
  • 2003 Otpusno pismo;
  • 2005 Djeca Patrasa;
  • 2007 Simetrija čuda.

In Italia: 2010 Una storia allo specchio- ed. Aracne.

Controllo di autorità VIAF: 47012905 LCCN: n97037497

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie