Zenza Bronica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Bronica
Stato Giappone Giappone
Fondazione 1958
Fondata da Zenzaburo Yoshino
Chiusura 2005
Settore Elettronica
Prodotti Macchine fotografiche

Bronica o Zenza Bronica (ゼンザブロニカ?) è stato un costruttore di macchine fotografiche "medio formato", con modelli sia a telemetro che reflex.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fotocamera Zenza Bronica SQ

I primi modelli fecero la loro comparsa nel 1958, quando il fondatore della società, Zenzaburo Yoshino, introdusse una nuova fotocamera di sua progettazione: la Bronica Z. La Bronica Z e il modello successivo Bronicas, utilizzando ottiche di alta qualità (Nikkor), divennero presto prodotti di successo. Successivamente Bronica introdusse obiettivi di sua costruzione. Gli obiettivi Zenzanon di ottima fattura meccanica presentavano la peculiare caratteristica di avere un otturatore centrale, ovvero sito nell'obiettivo stesso e azionato nei modelli sq-ai elettromeccanicamente da un magnete. I pro di questa scelta sono molteplici, a partire dal sincronismo del flash su ogni tempo di scatto e non da meno la sicurezza di poter sostituire un otturatore semplicemente cambiando l'ottica. I contro di questa scelta sono il più elevato costo delle ottiche in quanto i meccanismi dell'otturatore presentavano non poche prodezze manifatturiere durante la produzione.

Zenza Bronica Ltd. fu acquistata dal costruttore di ottiche Tamron. Questi ha cessato la produzione dello storico marchio nel 2005[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ TAMRON | News | Discontinuation in Production of Bronica RF645 and Termination of Bronica Camera Business

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia