Yasuhikotakia morleti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Yasuhikotakia morleti
Yasuhikotakia morleti
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Cypriniformes
Sottordine Cyprinoides
Famiglia Cobitidae
Sottofamiglia Botiinae
Genere Yasuhikotakia
Specie Y. morleti
Nomenclatura binomiale
Yasuhikotakia morleti
Tirant, 1885
Sinonimi
  • Botia morleti
  • Botia horae

Yasuhikotakia morleti è un piccolo pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cobitidae

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo pesce è diffuso in Thailandia e nei bacini dei fiumi Mekong, Meklong e Chao Phraya. Abita le acque stagnanti e correnti, prevalentemente rocciose con fondale sassoso. Si nasconde in crepe tra le rocce e i tronchi sommersi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il corpo è allungato, compresso ai fianchi, piuttosto alto. La bocca, provvista di barbigli, è rivolta verso il basso. La livrea è grigio-rosa, tendenzialmente uniforme. Dal muso parte una linea nera che delimita il profilo dorsale del pesce, scendendo lungo il peduncolo caudale, alla radice della coda. Sui fianchi sono a volte visibili sottilissime linee brune. Le pinne sono rosate trasparenti, la pinna caudale è puntinata delicatamente di nero.
Raggiunge una lunghezza di 10 cm.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

È un pesce oviparo: la deposizione avviene nelle pianure a carattere forestale inondate dalle tempeste monsoniche. Gli avannotti tornano poi nei fiumi quando l'acqua si ritira.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Si nutre di molluschi e crostacei.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Un tempo classificato e conosciuto come Botia horae, questo cobite è ampiamente diffuso e commercializzato.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) Yasuhikotakia morleti in FishBase. URL consultato il 10/11/2011.

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci