Witchcraft (film 1964)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Witchcraft
Titolo originale Witchcraft
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1964
Durata 80 min.
Colore b/n
Audio sonoro
Genere orrore
Regia Don Sharp
Sceneggiatura Harry Spalding
Produttore Robert L. Lippert, Jack Parsons
Fotografia Arthur Lavis
Montaggio Robert Winter
Musiche Carlo Martelli
Scenografia George Provis
Interpreti e personaggi

Witchcraft è un film del 1964 diretto dal regista Don Sharp e prodotto dalla Lippert Films.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ritornata in vita dopo oltre tre secoli, la strega Vanessa Whitlock aiuta il suo discendente Morgan a vendicarsi della famiglia Lanier, colpevole di aver messo a morte la sua antenata e di essersi impadronita del patrimonio dei Whitlock. Nella cerchia dei Lanier iniziano allora a verificarsi delle morti inspiegabili e intanto la congrega riunitasi intorno a Vanessa e Morgan si prepara a celebrare un sabba, durante il quale sarà sacrificata Tracy Lanier. Morgan però ancora non sa che l’amore di sua figlia Amy per il giovane Todd Lanier darà una svolta imprevista al suo piano diabolico.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema