Don Sharp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Don (Donald) Sharp (Hobart, 19 aprile 192218 dicembre 2011) è stato un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I suoi film più famosi sono stati realizzati per la Hammer Film Productions negli anni sessanta: fra questi bisogna segnalare Il mistero del castello (1962) e Rasputin il monaco folle (1965). Nel 1965 diresse anche Fu Manchu A.S.3 - Operazione tigre: il film, che racconta le avventure di Fu Manchu, il personaggio ideato da Sax Rohmer, qui interpretato da Christopher Lee, è probabilmente il suo più grande successo.

Fra le sue altre opere ci sono la spy-story brillante Il nostro uomo a Marrakesh (1966), la storia fantastica Quei fantastici pazzi volanti (1967) e il remake del 1978 de I 39 scalini, in una versione con Robert Powell nel ruolo di Richard Hannay.

Sharp ha anche interpretato la parte di Stephen "Mitch" Mitchell nella serie di fantascienza Journey Into Space, trasmessa dalla BBC nel 1953.

È scomparso nel 2011 all'età di 89 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 7575339 LCCN: nr98004911