Wilhelm Eduard Albrecht

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wilhelm Eduard Albrecht

Wilhelm Eduard Albrecht (Elbing, 1800Lipsia, 1876) è stato un germanista tedesco.

Studioso di diritto dall'acume eccezionale, fu presto promosso insegnante a Königsberg e Gottinga, firmò una protesta contro l'abolizione della Costituzione e fu per questo radiato e riabilitato a Lipsia.

Visto il suo spiccato patriottismo e la sua profonda conoscenza del diritto, fece parte dell'Assemblea Nazionale di Francoforte e padre della Costituzione (1848).

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Die Gewere als Grundlage des älteren deutschen Sachenrechts. Königsberg 1828

Controllo di autorità VIAF: 42631353 LCCN: n93084030

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie