Welcome to the Rileys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Welcome to the Rileys
Welcome to the Rileys.png
Una scena del film
Titolo originale Welcome to the Rileys
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 2010
Durata
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Jake Scott
Sceneggiatura Ken Hixon
Casa di produzione Argonaut Pictures, Scott Free Productions, Apparition
Fotografia Christopher Soos
Montaggio Nicolas Gaster
Effetti speciali Dick Edwards
Musiche Marc Streitenfel
Scenografia Happy Massee
Costumi Kim Bowen
Trucco Robin Mathews, Paul Anthony Morris, Eden Orfanos, Remi Savva, Amy Wood
Interpreti e personaggi

Welcome to the Rileys è un film del 2010, diretto da Jake Scott.

Il film è stato presentato al Sundance Film Festival[1] ed è stato poi distribuito da Apparition il 29 ottobre 2010 negli Stati Uniti[2].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Doug e Lois sono sconvolti dalla morte della loro figlia adolescente e i loro rapporti vanno di male in peggio, ma nella loro vita entrerà presto Mallory, un'adolescente travagliata che lavora come lap dancer in uno strip club e che cercherà di risollevare un po' la situazione della coppia, mentre Doug e Lois cercheranno di toglierla dalla cattiva strada.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Kristen Stewart's Joan Jett movie among Sundance Premieres, Entertainment Weekly. URL consultato l'08-09-2010.
  2. ^ (EN) Welcome to the Rileys (2010), Yahoo! Movies. URL consultato l'08-09-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema