Sundance Film Festival 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Sundance Film Festival 2010 si è svolto a Park City, Utah, dal 21 gennaio al 31 gennaio 2010.

Film in concorso[modifica | modifica wikitesto]

Elenco dei film in competizione e vincitori dei premi non competitivi. In grassetto i vincitori.

U.S. Dramatic[modifica | modifica wikitesto]

U.S. Documentary[modifica | modifica wikitesto]

World Cinema Dramatic[modifica | modifica wikitesto]

World Cinema Documentary[modifica | modifica wikitesto]

Premi speciali della giuria[modifica | modifica wikitesto]

Premi per la migliore regia[modifica | modifica wikitesto]

Premi per la migliore fotografia[modifica | modifica wikitesto]

  • U.S. Dramatic: Zak Mulligan con Obselidia
  • U.S. Documentary: Kirsten Johnson e Laura Poitras con The Oath
  • World Cinema Dramatic: Mariano Cohn e Gastón Duprat con El hombre de al lado
  • World Cinema Documentary: Michael Lavelle e Kate McCullough con His & Hers

Premi per il migliore montaggio[modifica | modifica wikitesto]

Premi del pubblico[modifica | modifica wikitesto]

La giuria[modifica | modifica wikitesto]

U.S. Dramatic: Russell Banks (Stati Uniti Stati Uniti), Jason Kliot (Stati Uniti Stati Uniti), Karyn Kusama (Stati Uniti Stati Uniti), Parker Posey (Stati Uniti Stati Uniti), Robert Yeoman (Stati Uniti Stati Uniti)

U.S. Documentary: Greg Barker (Stati Uniti Stati Uniti), Dayna Goldfine (Stati Uniti Stati Uniti), Morgan Spurlock (Stati Uniti Stati Uniti), Ondi Timoner (Stati Uniti Stati Uniti), Nancy Miller (Stati Uniti Stati Uniti)

World Cinema Dramatic: Alison Maclean (Canada Canada), Lisa Schwarzbaum (Stati Uniti Stati Uniti), Sigurjon Sighvatsson (Islanda Islanda)

World Cinema Documentary: Jennifer Baichwal (Canada Canada), Jeffrey Brown (Stati Uniti Stati Uniti), Asako Fujioka (Giappone Giappone)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sundance Film Festival (2010)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema