Warner Bros. Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Warner Bros Records)
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima etichetta americana, vedi Warner Music Group.
Warner Bros. Records
Logo
Stato Italia Italia
Fondazione 1958 (in Italia 1975)
Fondata da Jack Warner (negli Stati Uniti)
Sede principale Milano
Settore Musicale
Prodotti dischi
Sito web www.warnerbrosrecords.com/

La Warner Bros. Records è un'etichetta discografica italiana, emanazione dell'omologa casa discografica statunitense; con l'Elektra Records e l'Atlantic Records faceva parte del gruppo Wea (dalle iniziali delle tre etichette), ora Warner Music Group.

Storia della Warner Bros. Records in Italia[modifica | modifica sorgente]

A partire dagli anni '70 il gruppo Wea, che prima si appoggiava per la distribuzione a case discografiche italiane, aprì una propria sede a Milano dando vita alla WEA Italiana ed alla Warner Bros. Records, dedicandosi (oltre che alla stampa dei dischi del catalogo internazionale) anche al lancio di artisti italiani; tra i più noti vi furono i New Trolls, Mia Martini, Michele Pecora e Umberto Napolitano.

Proprio del gruppo genovese è il disco più venduto dall'etichetta, il 45 giri con Quella carezza della sera/Aldebaran.

L'etichetta usata per i dischi aveva in alto al centro il tipico logo della Warner Bros., con le iniziali WB racchiuse in uno scudo.

La Warner Bros. diede anche vita ad una sottoetichetta, la Why Records, le cui emissioni seguirono la numerazione di catalogo della casa madre.

Oggi la Warner Music International è rappresentata in Italia dalla Warner Music Italia.

I dischi pubblicati[modifica | modifica sorgente]

Criteri di datazione[modifica | modifica sorgente]

Per la datazione ci siamo basati sull'etichetta del disco, sul vinile o sulla copertina; qualora nessuno di questi elementi ci abbia fornito un riscontro, ci siamo basati sulla numerazione del catalogo. Se esistenti, abbiamo riportato oltre all'anno il mese e il giorno (quest'ultimo dato si trova, a volte, inciso sul vinile).
Sono stati inseriti anche i dischi pubblicati dalla Why Records, in quanto seguivano la stessa numerazione di catalogo.

33 giri[modifica | modifica sorgente]

Numero di catalogo Anno Interprete Titolo Album
T 56187 1976 Fred Bongusto Flash back
T 56262 1976 Fred Bongusto La mia estate con te
T 56376 1977 Umberto Napolitano Giro di do
T 56499 1978 Vincenzo Spampinato Vincenzo Spampinato
T 56514 1978 Fred Bongusto Professionista di notte
T 56589 1978 New Trolls Aldebaran
T 56610 1978 Mia Martini Danza
T 56611 (Why Records) 1978 Umberto Napolitano Umberto Napolitano
T 56623 1979 Fred Bongusto Lunedì
T 56761 1979 New Trolls New Trolls
T 56800 1980 Vincenzo Spampinato Dolce e amaro
T 56822 1980 Fred Bongusto La cicala - Colonna sonora originale
T 56835 1980 Fred Bongusto Fred & Bongusto
T 56875 1980 Michele Pecora Michele Pecora

45 giri[modifica | modifica sorgente]

I 45 giri di stampa italiana hanno il numero di catalogo preceduto dalle lettere WB, sostituite nel 1970 dalla lettera K e poi, a metà degli anni '70, dalla lettera T, mentre le stampe di dischi esteri hanno altre lettere come prefisso.

Numero di catalogo Anno Interprete Titoli
WB 1025 Settembre 1966 Emilio Pericoli Castelli di sabbia/Stai qui con me
K 16119 1972 Luigi Vannucchi Mettiti uno specchio nell'anima/Desiderata
T 16629 1975 Umberto Napolitano Ora il disco va/Irlanda
T 16652 1975 Fred Bongusto Come closer to me/Se cerchi un po'
T 16734 1976 Leila Selli Mille volte/Sorride e va
T 16747 1976 Fred Bongusto La mia estate con te/Lui
T 16757 1976 Josè Mascolo Manduria/Amstel
T 16809 1976 Umberto Napolitano Oggi settembre 26/Il cuscino blu
T 16897 1977 I Nuovi Angeli Piccoli amanti/Gira il luna park
T 16911 1977 Umberto Napolitano Con te ci sto/Li guardi sempre prima tu
T 16924 1977 Fred Bongusto Pietra su pietra/Balliamo
T 17033 1977 Umberto Napolitano Come ti chiami/Hey musino
T 17047 1978 Donato Ciletti Anna Anna/Ancora
W 17056 1978 Randy Newman Short people/Little criminals
T 17073 1978 Fred Bongusto La foto/Una rotonda sul mare
T 17084 1978 Gatti di Vicolo Miracoli Prova/Rocky Maiale
T 17088 1978 Michele Pecora La mia casa/Dei vecchi parlano
T 17184 (Why Records) 1978 Umberto Napolitano Amiamoci/L'ultimo falò
T 17189 1978 Vincenzo Spampinato E' sera/La mela
T 17207 1978 Mia Martini Vola/Dimmi
T 17209 1978 Beba Diciott'anni a mani vuote/Non sarò la luna
N 17277 1978 Rod Stewart Da "ya" think I'm sexy?/Dirty weekend
T 17282 1978 New Trolls Quella carezza della sera/Aldebaran
T 17301 1978 Gatti di Vicolo Miracoli Capitò?!/Capito?! (Versione orchestrale)
T 17308 (Why Records) 1979 Umberto Napolitano Bimba mia/La pazzia
T 17325 1978 Mia Martini Danza/Canto alla luna
T 17342 1979 New Trolls Anche noi/Prima del concerto
T 17343 1979 Fred Bongusto Lunedì/3 ore d'amore
T 17380 1979 Michele Pecora Era lei/La fiera dei sogni
T 17401 1979 Donatella Bianchi Mira mira l'olandesina/Io con te
T 17402 1979 Vincenzo Spampinato L/Blu
T 17403 (Why Records) 1979 Umberto Napolitano Pioggia/Senza discutere
T 17480 1979 Vincenzo Spampinato Battiuncolpo, Maria/Danze stellari
T 17498 1979 Catherine Spaak Pasticcio/Canterai se canterò
T 17499 1979 Fred Bongusto Se il mondo avesse qualcosa di te/Nao chores mais
T 17527 1979 New Trolls Che idea/Accendi la tua luce
T 17553 1980 Gatti di Vicolo Miracoli Ciao Varieté/Ciao Varieté (strumentale)
T 17588 1980 Vincenzo Spampinato Camminare/D.J. (passami)
T 17607 1980 Michele Pecora Te ne vai/Un giorno insieme
T 17625 1980 Fred Bongusto Facciamo pace/La cicala
T 17654 1980 New Trolls Musica/Poster
T 17716 1981 Michele Pecora Ritrovarti/Quello che non ho
T 17729 1981 Gatti di Vicolo Miracoli No-No-No-No-No/Verona Beat
T 17801 1981 Vincenzo Spampinato Innamorati di me/Io e te
T 17808 1981 Michele Pecora Vestita di bianco/Un pensiero
T 17873 1981 Michele Pecora L'amore ha i pugni chiusi/Odore di notte

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Mario De Luigi, L'industria discografica in Italia, edizioni Lato Side, Roma, 1982
  • Mario De Luigi, Storia dell'industria fonografica in Italia, edizioni Musica e Dischi, Milano, 2008
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica