Wallace Collection

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°31′03″N 0°09′11″W / 51.5175°N 0.153056°W51.5175; -0.153056

Wallace Collection
La Wallace Collection
La Wallace Collection
Tipo arte
Data fondazione XVIII, XIX secolo
Fondatori Sir Richard Seymour-Comway,
Sir Richard Wallace
Indirizzo Manchester Square, Londra
Sito (EN) Sito ufficiale
Sir Richard Wallace
Interno
Interno
Interno

La Wallace Collection è un museo che si trova in Manchester Square a Londra.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La collezione è stata raccolta nei secoli XVIII e XIX dai primi quattro marchesi di Hertford e da Sir Richard Wallace (1818-1890). Quest'ultimo, figlio illegittimo del quarto marchese di Hertford, Sir Richard Seymour-Conway (1800-1870), nonché ultimo proprietario della collezione, non fu mai riconosciuto e assunse pertanto il cognome della madre. Furono loro, il padre prima ed in seguito il figlio, a incrementare la collezione in maniera rilevante.

Sir Richard Seymour-Comway[modifica | modifica sorgente]

Quarto marchese di Hertford, trascorse gran parte della sua vita in Francia, dove tra l'altro morì nell'agosto del 1870; ciò gli permise di acquistare molte opere d'arte e manufatti francesi di cui era appassionato alla stregua di suo padre Francis Charles Seymour Conway (1777-1842), terzo marchese di Hertford.

Sir Richard Wallace[modifica | modifica sorgente]

Nato con il nome di Richard Jackson, nel 1842 prende il cognome della madre da nubile. Alla morte del padre ereditò il suo ingente patrimonio, a esclusione del titolo nobiliare; nel 1871 egli fu nondimeno elevato al rango di baronetto per meriti personali. Integrò la già consistente collezione con armi e armature fabbricate in età medievale e rinascimentale, nonché con opere d'arte italiane. Comprò dal cugino, il quinto marchese di Hertford, il contratto di locazione della Hertford House.

La collezione fu donata al Regno Unito nel 1897, per volontà di Sir Richard Wallace, dalla vedova Lady Wallace. Il museo è attivo e visitabile dal 1900, e risulta essere la settima attrazione più visitata di Londra.

La collezione[modifica | modifica sorgente]

La raccolta è ospitata nel complesso di Hertford House, palazzo costruito tra il 1776 e il 1788 per il quarto marchese di Manchester; La collezione è particolarmente famosa per l'arte francese, con una delle più grande raccolte fuori di Francia di pittura francese del Settecento, di mobili d'ébénistes e di porcellana di Sèvres. Tra i pezzi più pregiati si segnalano manufatti provenienti da Versailles (fra cui un cassettone appartenuto a Luigi XV e alcuni mobili attribuiti all'opera di André-Charles Boulle) oltre a splendide opere di Nicolas Poussin, Claude Lorrain, Antoine Watteau, François Boucher, Jean-Honoré Fragonard, Tiziano, Pieter Paul Rubens, Van Dyck Frans Hals, Rembrandt, Diego Velázquez, Canaletto, Théodore Géricault, Eugène Delacroix, Camille Corot, Ernest Meissonier, ecc.

Le opere maggiori[modifica | modifica sorgente]

François Boucher
Cima da Conegliano
Vincenzo Foppa
Bernardino Luini
Pieter Paul Rubens
Tiziano

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere di Spagna (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine delle Arti e delle Lettere di Spagna (Spagna)
— 2010

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]