Varanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Varanda
comunità
(HY) Վարանդա
Localizzazione
Stato Nagorno Karabakh/Azerbaigian Nagorno Karabakh[1]
Regione Hadrowt'
Territorio
Coordinate 39°36′01″N 47°08′35″E / 39.600278°N 47.143056°E39.600278; 47.143056 (Varanda)Coordinate: 39°36′01″N 47°08′35″E / 39.600278°N 47.143056°E39.600278; 47.143056 (Varanda)
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orario UTC+4
Cartografia
Mappa di localizzazione: Nagorno Karabakh
Varanda

Varanda (in armeno Վարանդա), in passato Fizuli (in azero Füzuli), è una comunità rurale della regione di Hadrowt', nella repubblica de facto del Nagorno Karabakh.

Un tempo era il capoluogo del distretto azero di Füzuli con una popolazione di circa 17 000 abitanti e si trovava al di fuori dell'Oblast Autonomo del Nagorno Karabakh; venne conquistata dagli armeni durante la guerra del Nagorno Karabakh nell'agosto 1993. Dopo la caduta venne ribattezzata con l'originario nome armeno del melikhato. Oggi, essendo prossima alla linea di confine, è una città abbandonata e in rovina.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dichiaratosi unilateralmente Repubblica indipendente dal 6 gennaio 1992, secessionista dall'Azerbaigian secondo cui è parte integrante dello Stato. Non è riconosciuto a livello internazionale, ma è de facto indipendente.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Nella mappa del Nagorno Karabakh la città di Varanda (Fizuli) in basso a destra.
Asia Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Asia