Vallegrande (Bolivia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vallegrande
comune
Dati amministrativi
Stato Bolivia Bolivia
Dipartimento Flag of Santa Cruz.svg Santa Cruz
Provincia Vallegrande
Territorio
Coordinate 18°29′S 64°06′W / 18.483333°S 64.1°W-18.483333; -64.1 (Vallegrande)Coordinate: 18°29′S 64°06′W / 18.483333°S 64.1°W-18.483333; -64.1 (Vallegrande)
Altitudine 1.950 m s.l.m.
Superficie 3 191 km²
Abitanti 7 884 (2010)
Densità 2,47 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-4
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Bolivia
Vallegrande
Sito istituzionale

Vallegrande è un comune (municipio in spagnolo) della Bolivia nella provincia di Vallegrande (dipartimento di Santa Cruz) con 17.212 abitanti (dato 2010)[1].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il centro abitato venne fondato il 30 marzo 1612 su mandato del viceré del Perù.

Il luogo è principalmente famoso per aver conservato in una fossa comune i resti di Che Guevara per circa trenta anni, dal 1967 fino al 1997.

Cantoni[modifica | modifica sorgente]

Il comune è suddiviso in 16 cantoni:

  • Mankaillpa
  • Naranjos
  • Vallegrande
  • El Bello
  • Alto Seco
  • Masicuri
  • Sitanos
  • Loma Larga
  • Khasa Monte
  • Piraymiri
  • Temporal
  • Guadelupe
  • Santa Ana
  • Santa Rosita
  • Chaco
  • San Juan del Tucumancillo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ stima abitanti 2010 dal sito di statistica boliviano. URL consultato il 17 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(ES) Sito istituzionale

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia