United States Air Forces in Europe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
United States Air Forces in Europe
United States Air Forces in Europe.png
Descrizione generale
Attiva 7 agosto 1945
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Alleanza NATO
Servizio U.S. Air Force
Tipo Comando Maggiore
Guarnigione/QG Ramstein Air Base, Germania
Parte di
Comandanti
Generale Frank Gorenk [1]
Comandanti degni di nota Generale Curtis LeMay

[senza fonte]

Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

United States Air Forces in Europe  (USAFE) è il comando militare della United States Air Force (USAF) in Europa. Dipende dal United States European Command ed è uno dei due maggiori comandi dell'USAF al di fuori dei confini USA, assieme a quello delle Pacific Air Forces.

È situato presso la Ramstein Air Base in Germania e impiega oltre 35.000 persone tra militari in servizio attivo e impiegati civili.

In aprile 2012 è diventato formalmente U.S. Air Forces in Europe - Air Forces Africa, in quanto la 17th Air Force, la componente aerea del comando AFRICOM responsbile per l'Africa, fu smobilitata e trasferì i suoi compiti alla USAFE. [2]

Il comando dirige le operazioni in un'area di oltre 39 milioni di km2, comprendente 104 stati indipendenti. È responsabile di diverse basi aeree facenti parte della NATO, tra cui la Aviano Air Base in Italia, RAF Lakenheath in Inghilterra e la Torrejon Air Base in Spagna.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ General Frank Gorenc
  2. ^ 17th Air Force stands down, AFAFRICA mission carries on

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione