Tomás Taveira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tomás Taveira (Portimão, 14 settembre 1938) è un architetto portoghese.

Laureatosi al MIT (U.S.A.), è stato professore all'Università di Lisbona fino al 2003 quando è stato espulso per un processo disciplinare. Rimane comunque uno dei più famosi architetti del XX secolo.

La sua fama è aumentata quando negli anni 90 è stato coinvolto in uno scandalo per alcune registrazioni personali che lo mostravano in atteggiamenti sessuali con differenti giovani ragazze.

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

Le sue emblematiche costruzioni, tutte in Portogallo, includono:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN18048077 · LCCN: (ENn83175052 · ISNI: (EN0000 0001 1041 9700 · GND: (DE120235234 · ULAN: (EN500028579 · NLA: (EN35105386
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie