Università di Lisbona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 38°45′09″N 9°09′32″W / 38.7525°N 9.158889°W38.7525; -9.158889

Università di Lisbona
Stato Portogallo Portogallo
Città Lisbona
Nome latino Universitas Olisiponensis
Motto Ad Lucem (tradotto dal latino "alla luce")
Fondazione 22 marzo 1911
Tipo Pubblica
Facoltà
Rettore António de Sampaio da Nóvoa
Studenti 20 291 (2008[1])
Affiliazioni UNICA
Sport Estádio Universitário de Lisboa
Sito web www.ul.pt
 

L'Università di Lisbona (ufficialmente in portoghese Universidade de Lisboa, pron. univɨɾsiˈdad(ɨ) dɨ liʒˈboɐ, sigla UL) è la principale istituzione universitaria di Lisbona, composta da otto facoltà. La storia di una Università a Lisbona risale al XIII secolo, ma venne "formalmente" creata nel 1911 dopo la caduta della monarchia per decreto del Governo Provvisorio.[2]

È colloquialmente definita come Università Classica di Lisbona per distinguerla dalla Nuova Università di Lisbona e dall'Università Tecnica di Lisbona, che hanno sede nella stessa cittadella universitaria di Lisbona, insieme ad altri enti culturali.

Precedenti storici[modifica | modifica wikitesto]

La prima università portoghese fu fondata nel 1290 dal re Dinis a Lisbona, e si definì così un primo Studium Generale (Estudo Geral). Nei successivi 247 anni, la scuola universitaria fu spostata più volte tra Lisbona e Coimbra, infine nel 1537, durante il regno di João III, si trasferì definitivamente a Coimbra. L'intero istituto universitario, compreso il personale docente e tutto il patrimonio della biblioteca, furono spostati all'Università di Coimbra oramai definitivamente instauratasi. Lisbona diventò di nuovo una città universitaria nel 1911 quando l'attuale Università di Lisbona venne realizzata, attraverso l'unione delle scuole di nuova creazione e più anziane, come la Scuola Politecnica del XIX secolo (Escola Politécnica), la Scuola Reale di Medicina (Real Escola Médico-Cirúrgica de Lisboa) e il Corso Superiore di Lettere (Curso Superior de Letras).

Elenco dei Rettori[modifica | modifica wikitesto]

Studenti illustri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Dati in Microsoft Excel
  2. ^ Pubblicato nella Gazzetta del Governo del 24 marzo 1911. Cfr. anche il decreto del 19 aprile 1911, pubblicato nella Gazzetta portoghese del 22 aprile 1911.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]