Tito Aguiari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto del barone Pasquale Revoltella, 1862 (Trieste, Museo Revoltella).

Tito Agujari (Adria, 25 aprile 1834Trieste, 2 novembre 1908) è stato un pittore italiano.

Biografia e opere[modifica | modifica wikitesto]

Diplomatosi all'Accademia di belle arti di Venezia, insegnò presso la Scuola tecnica comunale di Trieste, dove ebbe come allievo il fratello Giuseppe. Dipinse soggetti sacri (come un Sant'Antonio nella chiesa di Sant'Andrea ad Adria), storici (come lo Sbarco della salma di Massimiliano a Trieste conservato nella Biblioteca Nazionale di Vienna), ritratti (come quello di Pasquale Revoltella custodito del Museo Revoltella a lui dedicato) e paesaggi[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ugo Galetti e Ettore Camesasca, Enciclopedia della pittura italiana, vol. 1, Garzanti, 1950, pp. 16-17.
Controllo di autorità VIAF: (EN96696903 · ULAN: (EN500197205