Thomas Pollock Anshutz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Pollock Anshutz
Autoritratto

Thomas Pollock Anshutz (Newport, 5 ottobre 1851Filadelfia, 16 giugno 1912) è stato un pittore statunitense. Di impostazione naturalista e figurativo, fu docente di pittura, cofondatore della Darby School e capo della "Pennsylvania Academy of Art".

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel Kentucky, crebbe a Newport e a Wheeling, in West Virginia. Ricevette i primi insegnamenti di disegno alla "National Academy of Design" nei primi anni 1870, sotto la guida di Lemuel Wilmart. Nel 1875 si trasferì a Filadelfia, dove seguì i corsi di Thomas Eakins del quale divenne poi amico e stretto collaboratore.
Nel 1886 fu chiamato ad insegnare alla "Pennsylvania Academy". Fra i suoi numerosi allievi vi furono Robert Henri e William Glackens. Nel 1892 sposò Effie Shriver Russel con la quale si recò a Parigi in viaggio di nozze, ma non tornò in patria subito. Si iscrisse infatti all'Académie Julian e vi studiò per un anno. Alla fine del 1893 rientrò in America, riprese ad insegnare e a dipingere.
I suoi soggetti preferiti furono i ritratti, i paesaggi, le scene di vita quotidiana e le marine che Anshutz trattò sempre con un particolare piglio figurativo.

Si ritirò dall'insegnamento sul finire del 1911 a causa della sua salute cagionevole e l'anno seguente, a 61 anni, si spense.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Randall C.Griffin, Homer, Eakins, & Anshutz: The Search for American Identity in the Gilded Age. University Park: Pennsylvania State University Press. 2004 - ISBN 0-271-02329-5
  • Sanford Schwartz, The Art Presence. Horizon Press, New York. 1982 - ISBN 0-8180-0135-6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 20754833 LCCN: n86021790