The Wizard of Gore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 2007, vedi The Wizard of Gore (film 2007).
The Wizard of Gore
Titolo originale The Wizard of Gore
Paese di produzione USA
Anno 1970
Durata 95 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere Horror, Splatter, Thriller
Regia Herschell Gordon Lewis
Soggetto Allen Kahn
Sceneggiatura Allen Kahn
Produttore Fred M. Sandy
Fotografia Herschell Gordon Lewis
Montaggio Alex Ameri
Effetti speciali Robert Lewis
Musiche Larry Wellington
Interpreti e personaggi

The Wizard of Gore è un film horror diretto da Herschell Gordon Lewis.

Viene considerate un vero cult per i fan dell’orrore poiché è ricco di scene estremamente splatter (infatti è stato vietato ai minori di 18 anni negli USA, in Gran Bretagna e in Nuova Zelanda).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Montag sembra un illusionista come tanti: cilindro, guanti bianchi e mantello nero; ma conclude ogni suo spettacolo con un numero favoloso e ad alto tasso di smembramenti e sangue che, però, sembra non avere conseguenze. Mentre una presentatrice televisiva cerca di far partecipare l'illusionista al suo show, il fidanzato di lei indaga sulle morti di alcune donne che si erano prestate al numero di magia di MOntag. Ma cos'è davvero reale??

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il budget stimato per questa pellicola è di soli 60 000 dollari.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Non è mai uscito in Italia, ma solo negli USA proiettato nei drive-in, esiste tuttavia in commercio un DVD in lingua inglese.

Remake[modifica | modifica sorgente]

Un remake con Crispin Glover è stato prodotto nel 2007, The Wizard of Gore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema