The Neville Brothers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Neville Brothers
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rhythm and blues
Soul
Periodo di attività 1977 – in attività
Album pubblicati 12

I Neville Brothers sono un gruppo statunitense R&B e soul, formato a New Orleans nel 1977 e composto dai 4 fratelli Neville: Art (1937), Charles (1938), Aaron (1941) e Cyril (1948).

Debuttarono nel 1978 con l'album eponimo per la Capitol Records ma si fecero conoscere al grande pubblico solo nel 1987 dove parteciparono alla realizzazione della colonna sonora del film The Big Easy. L'anno successivo pubblicarono Uptown per la EMI a cui parteciparono importanti ospiti come Branford Marsalis, Keith Richards e Carlos Santana.

Nel 1989 pubblicarono il loro album più importante, Yellow Moon per la A&M prodotto da Daniel Lanois. Il brano Healing Chant presente sul disco vinse il Grammy Award come miglior brano di pop strumentale.

Nel 1990 contribuirono con il brano In the Still of the Night alla compilation Red Hot + Blue promossa dall'associazione Red Hot Organization volta alla raccolta di fondi per combattere l'AIDS. La cover del brano Bird on a Wire di Leonard Cohen, uscita come singolo, fu usata per i titoli di testa e di coda del film con Mel Gibson, Due nel mirino.

Per tutti gli anni novanta il gruppo tenne un profilo basso per via dei problemi di salute di Art Neville. Pubblicarono nel 2004 l'album Walkin' in the Shadow of Life.

A causa dell'uragano Katrina, Cyril e Aaron dovettero abbandonare la città. Ritornarono nel 2008 con un concerto al New Orleans Jazz & Heritage Festival.

Negli ultimi anni si è aggiunto saltuariamente al gruppo il figlio di Aaron, Ivan.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]