The Legendary A&M Sessions

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Legendary A&M Sessions
Artista Captain Beefheart, & His Magic Band
Tipo album EP
Pubblicazione ottobre 1984
Durata 11 min : 43 s
Dischi 1
Tracce 5
Genere Blues rock
Alternative rock
Etichetta A&M Records
Produttore David Gates
Registrazione fine 1965

The Legendary A&M Sessions è un EP contenente cinque brani musicali di Captain Beefheart & His Magic Band, registrati alla fine del 1965 per la loro prima casa discografica, la A&M Records. L'EP fu pubblicato dalla A&M soltanto nel 1984, quando Captain Beefheart si era già ritirato dalle scene per darsi alla pittura.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il disco raggruppa le canzoni di due singoli originariamente pubblicati dalla A&M nel 1965-66. Il primo di questi era costituito da una reinterpretazione di Bo Diddley, la canzone Diddy Wah Diddy, e da un brano originale di Don Van Vliet (Beefheart) intitolato Who Do You Think You're Fooling?. Il secondo singolo, aveva Moonchild, un brano scritto dal produttore David Gates (che successivamente entrerà a far parte del gruppo musicale Bread), sul lato A, e come B-side Frying Pan di Van Vliet. La quinta traccia, Here I Am I Always Am, apparentemente sembra essere una B-side rifiutata all'epoca dalla A&M e rimasta inedita fino all'anno di pubblicazione di questo album.[1]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Tutti i brani sono opera di Don Van Vliet, eccetto dove indicato.

Lato 1
  1. Diddy Wah Diddy (Willie Dixon, Ellas McDaniel) – 2:28
  2. Who Do You Think You're Fooling? – 2:10
Lato 2
  1. Moonchild (David Gates) – 2:30
  2. Frying Pan – 2:05
  3. Here I Am I Always Am – 2:33

Musicisti[modifica | modifica sorgente]

  • Don Van Vliet (Captain Beefheart) – voce, armonica
  • Doug Moon – chitarra
  • Richard Hepner – chitarra
  • Jerry Handley – basso
  • Alex St. Clair Snouffer – batteria (tracce 1–4)
  • PG Blakely – batteria (traccia 5)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Barnes, p. 357

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]