The Chaplin Revue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Chaplin Revue
Titolo originale The Chaplin Revue
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1959
Durata 119 min.
Colore B/N
Audio muto
Genere commedia
Regia Charlie Chaplin
Soggetto Charlie Chaplin
Sceneggiatura Charlie Chaplin
Produttore Charlie Chaplin
Casa di produzione Warner Bros.
Montaggio Charlie Chaplin
Musiche Charlie Chaplin
Interpreti e personaggi

Charlie Chaplin

The Chaplin Revue è una raccolta del 1959 comprendente tre film muti di Charlie Chaplin: Vita da cani, Charlot soldato e Il pellegrino. Chaplin vi compone una colonna sonora e, fra un film e l'altro, fa una breve presentazione allo spettatore di quel che vedrà e, con tono divertito e a volte amaro, ricorda i tempi d'oro del cinema muto, e di quella società vittoriana ormai dimenticata, il tutto accompagnato da alcune sequenze girate nel 1918 negli studi Chaplin (appartenenti al cortometraggio inedito: How to Make Movies) e delle riprese dei cinegiornali risalenti alla prima guerra mondiale.

I film raccolti in The Chaplin Revue[modifica | modifica wikitesto]

Vita da Cani[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Vita da cani (film 1918).

Charlot Soldato[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Charlot soldato.

Il pellegrino[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Il pellegrino (film 1923).

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

  • Charles Chaplin - Regista
  • Charles Chaplin - Produttore
  • Charles Chaplin - Sceneggiatore
  • Charles Chaplin - Compositore
  • Paul Davies - Editor
  • Derek Parsons - Editor
  • Bob Jones - tecnico del suono
  • Wally Milner - tecnico del suono
  • J.J.Y. Scarlett - tecnico del suono
  • Eric Stockl - tecnico del suono
  • Eric James - Arrangiatore
  • Eric Rogers - Direttore
  • Eric Spear - Arrangiatore
  • Jerome Epstein - Assistente del Sig. Chaplin

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

  • UK: 1 settembre 1959
  • Finlandia: 25 dicembre 1959
  • Danimarca: 28 luglio 1960
  • Germania: 9 ottobre 1997

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

Al suo rilascio commerciale, nel 1959, The Revue Chaplin fu ampiamente acclamato da critica e pubblico; il critico Robert Horton disse: "Questo box set è più di storia del cinema: è un tesoro vivente". Tuttavia, alcuni critici contestarono le modifiche apportate sui tre cortometraggi. Per consentire alla colonna sonora di sposarsi meglio con le immagini, i filmati originali sono stati talvolta allungati di alcuni fotogrammi, e altri di essi sono stati duplicati per allungarne la durata. Walter Kerr in The Clowns Silent dichiara che "la grazia di tutti e tre i film, e del lavoro di Chaplin, è completamente andato distrutto: non fate sì che giungano così ai posteri, ma offrite loro il lavoro originario di Chaplin".

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema