Théoneste Bagosora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Théoneste Bagosora (Giciye, 16 agosto 1941) è un ex ufficiale ruandese di etnia hutu.

È principalmente conosciuto per il suo ruolo nel genocidio ruandese del 1994, del quale è stato uno dei personaggi chiave.

Il 18 dicembre 2008, il Tribunale Penale Internazionale per il Ruanda ha riconosciuto Bagosora e altri due alti ufficiali dell'esercito ruandese, il maggiore Aloys Ntabakuze e il colonnello Anatole Nsengiyumva, colpevoli dei reati di genocidio, crimini contro l'umanità e crimini di guerra e li ha condannati alla pena dell'ergastolo,ridotti a 35 anni in appello.