TeamViewer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
TeamViewer, GmbH
Stato Germania Germania
Tipo GmbH
Fondazione 2005
Sede principale Uhingen
Settore Software
Prodotti TeamViewer
Sito web www.teamviewer.com

TeamViewer GmbH, è un'azienda che si occupa della creazione di software per la condivisione dei desktop a distanza.

Prodotti[modifica | modifica sorgente]

Schermata del software
Schermata del software
Sviluppatore TeamViewer
Ultima versione 9.0
Sistema operativo Multipiattaforma
Licenza Licenza chiusa
Lingua Multilingua
Sito web www.teamviewer.com/

TeamViewer ha creato l'omonimo software per la condivisione del Desktop; tre diverse licenze sono disponibili per l’uso commerciale e una versione gratuita per uso non commerciale.

Lo sbarco sugli altri sistemi operativi[modifica | modifica sorgente]

Dalla versione 3.5 TeamViewer è anche disponibile per i computer Mac e può essere usato per la condivisione di file e condivisione Desktop anche tra PC e Mac.

Dalla versione 5.x, TeamViewer include anche la versione per sistemi Linux, per iPhone e Android.

Assieme al rilascio della versione 8 per le altre piattaforme, TeamViewer diventa disponibile anche per Windows 8 e Windows RT, nell'ottobre 2012,[1] e per gli smartphone con Windows Phone 8, nel giugno 2013.[2]

VPN[modifica | modifica sorgente]

TeamViewer permette di stabilire una connessione VPN (Virtual Private Network) tra client e server.

Sicurezza[modifica | modifica sorgente]

TeamViewer utilizza un sistema di crittografia asimmetrica RSA e una codifica AES (256 bit) della sessione.[3] Tuttavia, utilizzando per l'accesso soltanto una username ed una password, può essere oggetto di varie tipologie di attacchi (phishing,ecc.)

Nella configurazione di default, TeamViewer utilizza uno dei server di TeamViewer.com per gestire la connessione e l'instradamento del traffico tra la macchina locale e quella remota che condivide il desktop: quindi tutto il traffico tra le due macchine passa per un server di terze parti.[4]

VoIP[modifica | modifica sorgente]

Teamviewer consente anche la collaborazione a distanza, infatti, mentre si controlla un computer remoto, l'eventuale utente di quel PC potrà interagire dando degli input dalle proprie periferiche ed inoltre si potrà stabilire una connessione VoIP per comunicare in videoconferenza.

Licenza[modifica | modifica sorgente]

TeamViewer è utilizzabile gratuitamente per il solo uso personale. Per l'uso commerciale, deve essere acquistata una versione apposta, la quale permette una personalizzazione del modulo lato client, con sessioni di accesso facilitato.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ TeamViewer Press - TeamViewer presenta l’app TeamViewer Touch per Windows 8. URL consultato il 15 settembre 2013.
  2. ^ TeamViewer Press - TeamViewer presenta la nuova app per Windows Phone 8. URL consultato il 15 settembre 2013.
  3. ^ TeamViewer Security, Teamviewer.com. URL consultato il 24 marzo 2011.
  4. ^ TeamViewer Review, Olorin Sledge. URL consultato il 24 marzo 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Informatica