Taco e Paco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Taco e Paco è una serie televisiva a cartoni animati in stop motion di 53 episodi da 6 minuti, prodotta dalla Crayons di Terni in coproduzione con Rai Fiction. per la regia di Roberto Lione. Storie dedicate ai bambini dai 4 ai 6 anni che portano senza annoiare ad una conoscenza semplice ed elementare delle meraviglie della natura e dell'habitat degli animali oltre a promuovere l'attività del disegno.La serie è realizzata in "papermotion", una tecnica d'animazione molto complessa e costosissima che usa scenografie tridimensionali e personaggi costruiti in carta colorata. La serie, a partire dal 2001 è stata programmata dalla "La Melevisione" su Rai Tre per poi continuare sugli altri canali Rai fino a tutto il 2009. L'attore Riccardo Rossi ha dato la voce allo scatenato Taco mentre il più riflessivo Paco è stato doppiato da Vittorio Amandola.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Taco, un tucano scalmanato e musicista.
  • Paco, un coccodrillo riflessivo e disegnatore.
animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione

Box Office. 30 Marzo/15 Aprile 1999 "Italiani a Positano"

Corriere dell'Umbria. 23 Aprile 1999 "Inizia a Positano l'avventura del lavoro"umbro" a Cartoons on the Bay. Roberto Lione e i suoi amici Taco&Paco.

Alias. Supplemento settimanale de "Il Manifesto", Sabato 5 Giugno 1999

Corriere dell'Umbria, Novembre 2000 "Il cartoon si gira nel garage"

Corriere dell'Umbria. Anno XX N.110 - Martedì 23 aprile 2002 "Taco & Paco fanno centro"

Il Messaggero. Venerdì 6 Agosto 2004 "Arrivano sugli schermi Taco e Paco, cartoon tutti italiani

Il Messaggero. Mercoledì 20 agosto 2003 "Amelia culla dei cartoons", il successo di Taco & Paco prodotto insieme alla Rai.