Stone Age (gioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stone Age
Deskohraní 08-09-27 225.jpg
Autore Michael Tummelhofer
Editore Hans im Glück
Regole
N° giocatori 2 - 4
Requisiti
Età 10+
Preparativi 5 minuti
Durata 60 - 90 minuti
Aleatorietà Media

Stone Age è un gioco da tavolo ideato da Michael Tummelhofer e prodotto da Hans im Glück. Il gioco ha ricevuto la nomination allo Spiel des Jahres nel 2008 ma è stato battuto da Keltis di Reiner Knizia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato nella preistoria, i giocatori interpretano le tribù che cercano di progredire dal punto di vista produttivo e scientifico.

All'inizio della partita ogni giocatore riceve cinque pedine "lavoratore" ed una plancia di gioco.

I giocatori possono scegliere dove piazzare i loro lavoratori sul tabellone di gioco, a seconda dell'area in cui vengono piazzati i lavoratori daranno diritto a dei bonus di diverso tipo, il primo giocatore di turno sceglie la prima area da occupare con uno o più lavoratori, poi tocca al secondo, al terzo, al quarto e poi di nuovo al primo. Si procede in questo modo fin quando tutti hanno posizionato tutti i loro lavoratori, bisogna sottolineare che per un giocatore non è più possibile aggiungere lavoratori in un'area in cui ha già posizionato dei lavoratori.

Le aree di piazzamento sono:

  • Miglioramento del livello agricolo, che consente di far salire di un punto l'indicatore del livello agricolo
  • Area riproduzione (il giocatore piazza obbligatoriamente due lavoratori e ne ottiene un terzo)
  • Acquisizione degli attrezzi, il giocatore aggiunge (o fa progredire) una tessera attrezzo
  • Acquisizione tessere capanna
  • Raccolta di materie prime, queste sono legno, argilla, pietra, oro e cibo
  • Acquisizione carte civilizzazione

Per ottenere risorse bisogna lanciare dei dadi in numero proporzionale al numero di lavoratori messi in quell'area risorsa e dividere il risultato ottenuto per il costo della risorsa. Il cibo costa 2, il legno 3, l'argilla 4, la pietra 5 e l'oro 6 quindi. Il gioco prevede la possibilità di "arrotondare" i risultati dei dadi tramite gli attrezzi. Se per esempio si piazzano 3 lavoratori nell'area dell'argilla si lanciano 3 dadi e si ottiene 15 allora si divide il risultato per il valore dell'argilla cioè 4 e si ottiene 3 con il resto di 3, di conseguenza si prendono 3 risorse di argilla. Però se si possiede un attrezzo di valore di almeno 1 è possibile arrotondare il risultato a 16 e prendere direttamente 4 risorse.

Le risorse vengono utilizzate per pagare le carte civlizzazione e le tessere capanna, che danno diritto a dei bonus e soprattutto ai punti vittoria. La partita termina quando non ci sono più carte o tessere. Alla fine della partita chi ha più punti vince.

Espansioni[modifica | modifica wikitesto]

Al gioco base sono seguite le espansioni "Stone Age - The New Huts" e "Stone Age - Alla meta con stile".

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

giochi da tavolo Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi da tavolo