Stephen Mitchell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Stephen A. Mitchell (19462000) è stato uno psicoanalista statunitense.

Fu anche docente alla New York University. Dopo la morte di Harry Stuck Sullivan (1892-1949) venne considerato il principale esponente della scuola psicoanalitica interpersonale. Per alcune tesi da lui espresse da taluni viene assimilato anche alla ancor più recente corrente di psicoanalisi intersoggettiva.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN110019852 · LCCN: (ENn82216493 · ISNI: (EN0000 0001 1082 4183 · GND: (DE12860154X · BNF: (FRcb136104676 (data)