Stazione di Losanna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 46°31′01.38″N 6°37′44.59″E / 46.517051°N 6.629054°E46.517051; 6.629054

Losanna
Gare de Lausanne
stazione ferroviaria
Lausanne Gare (Train Station).jpg
Stato Svizzera Svizzera
Localizzazione Losanna
Attivazione 1856
Stato attuale In uso
Tipo Stazione passante e sotterranea
Interscambi Metro M2
Note L'edificio è stato ricostruito tra 1911 e 1916

La stazione di Losanna è un importante scalo ferroviario di interscambio tra treni intercity e regionali a servizio della città di Losanna, nel Canton Vaud, in Svizzera . È conosciuta anche come Lausanne CFF per distinguerla dalle altre stazioni cittadine.

È una stazione ferroviaria passante di collegamento tra le linee fondamentali del Sempione e Losanna–Ginevra nonché della Olten–Losanna. Vi fermano tutte le categorie di treni diretti in tutte le direzioni, nazionali e internazionali.

I treni passeggeri sono principalmente delle FFS ma anche internazionali dalla Francia (come i TGV), dalla Germania e dall'Italia.

Vi si attestano treni regionali e la Metro M2.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima stazione di Losanna venne costruita in località Mornex, piuttosto lontano dal centro urbano, e inaugurata il 5 maggio 1856; era stata costruita dalla Società Svizzera Occidentale (SO) in seguito alla realizzazione, nel cantone di Vaud, del primo tratto di linea Yverdon-les-Bains-Bussigny aperto il 1º maggio 1855. Nel 1861, la stessa società apriva la tratta Losanna - Villeneuve - Saint-Maurice nel Cantone Vallese. Nel 1863, in seguito all'inaugurazione nel 1862 del collegamento Losanna - Friburgo, la stazione ebbe un primo ampliamento.

In seguito all'apertura della Tunnel del Sempione il 19 maggio 1906, Losanna assunse l'importante ruolo di nodo ferroviario di primaria importanza; nel 1908 venne bandito un concorso per un progetto di ricostruzione della stazione che fu vinto dalla società di architettura Monod & Laverrière Taillens & Dubois. La costruzione della nuova stazione avvenne tra 1911-1916.

L'edificio della stazione è stato ristrutturato tra il 1992 e il 1996, dopo i danni subiti dalla copertura in seguito ad un incendio nel 1994.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Gallery[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]