Sokolinaja Gora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sokolinaja Gora
Район Соколиная Гора
Stemma ufficiale
Bandiera ufficiale
Stato Russia Russia
Città Coat of Arms of Moscow.svg Mosca
Distretto Orientale
Superficie 7,84 km²[1]
Abitanti 87 170 ab.[2] (2010)
Densità 11 118,62 ab./km²
Mappa dei quartieri di Mosca
Mappa dei quartieri di Mosca

Coordinate: 55°46′11″N 37°43′52″E / 55.769722°N 37.731111°E55.769722; 37.731111

Il quartiere Sokolinaja Gora (in russo: Район Соколиная Гора?, "la collina del falco") è un quartiere di Mosca sito nel Distretto Orientale.

La sua parte settentrionale occupa l'area del villaggio operaio di Blaguša. Il quartiere stesso è uno dei più antichi quartieri industriali della città. Il nome, legato all'attività di falconeria che vi svolgeva per conto di Alessio I di Russia, risale al XVII secolo. Durante il regno di Pietro I di Russia la zona venne destinata ad ospitare la sloboda militare Semënovskaja, ciò rese diffuso anche il nome di Semënovskoe. Tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo la zona viene sottratta all'amministrazione militare e destinata ad ospitare le prime fabbriche.

La maggiore impresa oggi presente nel quartiere è la Saljut che produce motori aeronautici ed è una delle principali aziende dal complesso industriale-militare russo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Показатели муниципальных образований. Соколиная Гора, Территориальный орган Федеральной службы государственной статистики по г. Москве. URL consultato il 16 октября 2010.
  2. ^ Предварительные итоги Всероссийской переписи населения 2010 года.
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia