Sistema vocalico siciliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il sistema vocalico della lingua siciliana standard (detto anche sistema pentavocalico siciliano o vocalismo siciliano) è formato, da un punto di vista fonologico, da cinque fonemi /a, ɛ, i, ɔ, u/ (/ɛ, ɔ/ vengono dette anche "e/o aperta"), al quale corrispondono le cinque vocali grafiche tradizionali: <a, e, i ,o , u>.

Anteriore Centrale Posteriore
Alta (chiusa) i u
Medio-bassa (semiaperta) ɛ ɔ
Bassa (aperta) a

Oltre ai cinque fonemi vocalici siciliani, possiamo individuare due fonemi "semivocalici" o "semiconsonantici" /j, w/, che occorrono necessariamente insieme a vocali nella costituzione di sillabe con dittonghi (o più raramente con trittonghi). Nell'Alfabeto fonetico internazionale, tuttavia, questi due suoni sono identificati come consonanti approssimanti.

Questo sistema può essere rappresentato mediante un triangolo, inserito in un quadrilatero. I lati superiore e inferiore del quadrilatero, suddivisi da linee verticali, indicano lo spazio tra il palato e il velo entro il quale si muove orizzontalmente il dorso della lingua.

Gli spazi creati dalle linee orizzontali, dei lati destro e sinistro, indicano il diverso grado di elevazione che la lingua può assumere nella cavità orale per la pronuncia dei suoni vocalici.

Origine della particolarità fonetica siciliana[modifica | modifica sorgente]

Non si conosce l'esatta ragione del fenomeno, ma la questione è ancora molto dibattuta. Tra le teorie più popolari, c'è quella di una tarda latinizzazione della Sicilia, oppure quella di un bilinguismo in Sicilia, Calabria, Salento e Cilento di dialetti ellenici e neolatini.

Note[modifica | modifica sorgente]

  • Una delle differenze principali tra il Siciliano, sia nelle sue parlate isolane, sia nelle sue parlate peninsulari (Calabrese Meridionale, Cilentano, e Salentino), e le altre lingue d'Italia, tra le quali l'Italiano, è il fatto che la lingua siciliana è di tipo pentavocalico, ha cioè cinque fonemi vocalici.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica