Simo Parpola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Simo Parpola (4 luglio 1943) è un assiriologo finlandese, professore di Assiriologia all'Università di Helsinki.

Parpola è uno specialista di epigrafia in lingua accadica e partecipa al "Neo-Assyrian Text Corpus Project" dal 1987. È anche membro onorario dell'American Oriental Society.

Il prof. Parpola è noto anche per i suoi studi sui rapporti fra la teologia e mistica assira e la cabala ebraica. In base a questi studi, noti testi assiri, come l'epopea di Gilgamesh, non devono essere interpretati come semplici racconti di avventure, ma come testi mistico-filosofici. Tracce delle concezioni e della filosofia assira sono riconoscibili anche nella filosofia greca, oltre che nella cabala. Simo Parpola è fratello dell'indologo Asko Parpola.

Alcune pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 92345487