Shoshoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la località del Wyoming, vedi Shoshoni (Wyoming).
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Popolo}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Accampamento di Shoshoni

Gli Shoshoni, conosciuti come il popolo del serpente, sono indiani d'America appartenenti all'area delle Grandi Pianure e di ceppo linguistico affine a quello dei Comanche.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente la popolazione shoshone era suddivisa in tre grandi gruppi. Gli Shoshoni del nord erano concentrati nell'Idaho orientale, nel Wyoming occidentale e nello Utah nord-orientale. Il gruppo orientale viveva nel Wyoming, nel Colorado settentrionale e nel Montana. Vari conflitti con i Piedi Neri, i Crow, i Lakota e i Cheyenne li spinsero verso sud poco dopo il 1750. Gli Shoshoni occidentali erano stanziati nell'Idaho, nello Utah nord-occidentale, nel Nevada, e in California tra la Death Valley e la Panamint Valley.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]