Sepolta viva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sepolta viva
Titolo originale Sepolta viva
Paese di produzione Italia, Francia
Anno 1973
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere melò
Regia Aldo Lado
Soggetto Marie Eugénie Saffray (romanzo), Claudio Masenza, Antonio Troisio
Sceneggiatura Aldo Lado, Claudio Masenza, Antonio Troisio
Fotografia Mario Vulpiani
Montaggio Alberto Gallitti
Musiche Ennio Morricone
Scenografia Fiorenzo Senese
Interpreti e personaggi

Sepolta viva è un film del 1973, diretto da Aldo Lado e interpretato da Agostina Belli, Fred Robsahm e Maurizio Bonuglia.

Tratto dal romanzo di Marie Eugénie Saffray e sceneggiato, tra gli altri, dal critico Claudio Masenza, il film è un esempio di melodramma in costume, tornato prepotentemente di moda all'inizio degli anni Settanta.

Il film, ambientato nella Francia del diciannovesimo secolo, è stato girato al Castello di Fénis in Valle d'Aosta.

Sequel[modifica | modifica sorgente]