Scott La Rock

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scott La Rock
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Rap
Periodo di attività 1985-1987
Etichetta B-Boy Records

Scott "La Rock" Sterling (New York, 2 marzo 1962New York, 27 agosto 1987) è stato un disc jockey statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Scott era un assistente sociale presso la Franklin Men's Shelter in cui viveva KRS-One, i due si incontrarono lì, ci viveva anche D Nice, da lì formarono il gruppo Boogie Down Productions e nel 1987 pubblicarono l'album Criminal Minded ritenuto uno dei più grandi album Hip Hop della storia. Morì durante la realizzazione dell'album Man & His Music.

Circostanze della morte[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1987 il suo amico membro della BDP D Nice fu minacciato da dei gangster locali, chiese aiuto a Scott per disinnescare la situazione. Si trovarono in una Jeep CJ-7 rossa, avevano intenzione di andare nel Bronx proprio per disinnescare la situazione, ma al momento della partenza arrivano colpi da un'altra auto che colpirono Scott al collo, fu portato in un ospedale lì vicino ancora vivo , Scott disse al medico che aveva freddo e che si sentiva stanco, inizialmente pensò che le sue ferite non potessero essere mortali, i suoi amici prima di andare ad una cena ritornarono da Scott che doveva essere operato, ma lo trovarono morto dopo un'ora, lasciando alle spalle suo figlio neonato Scott Sterling Jr. L'uomo che lo ha ucciso è stato arrestato anni dopo e portato in giudizio dalla corte suprema nella contea del Bronx.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]