Sawel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Errigal
Sawel mountain.jpg
Una foto del monte, visto da sud-est, scattata il 22 luglio 2007
Stato Regno Unito Regno Unito
Contea Lderry arms.svg Londonderry
Tyrone arms.svg Tyrone
Altezza 678 m s.l.m.
Catena Sperrins
Coordinate 54°49′N 7°02′W / 54.816667°N 7.033333°W54.816667; -7.033333Coordinate: 54°49′N 7°02′W / 54.816667°N 7.033333°W54.816667; -7.033333
Altri nomi e significati Samhail Phite Mheabh
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Errigal

La Sawel Mountain o Slieve Sawel[1][2][3] (in gaelico irlandese Samhail Phite Mheabh, che significa "somiglianza con la vulva di Medb"[4][5]) è una montagna situata al confine tra le contee di Londonderry (situata a nord) e Tyrone (situata a sud), Irlanda del Nord. Risulta essere il monte più elevato degli Sperrins, e il settimo complessivamente dell'Irlanda del Nord. La cima si trova a 678 metri di quota ed è composta di limestone cristallino[6][7]. Attorno alla cima c'è una landa con una vegetazione costituita anche da mirtilli, sebbene molte siano state danneggiate dalle passeggiate e dai pascoli[8]. Sul Sawel si trova la sorgente del fiume Faughan, lungo 47 km e affluente del Foyle[9].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jane Cahill, Northern Ireland, Chelsea House Publishers, 1987, p. 12. URL consultato il 1º agosto 2010.
  2. ^ Herbert Wade, The New International Encyclopaedia, Dodd, Mead & Co, 1922, p. 617. URL consultato il 1º agosto 2010.
  3. ^ Chambers's Encyclopaedia: Volume 9, W. and R. Chambers, 1867, p. 618. URL consultato il 1º agosto 2010.
  4. ^ MountainViews
  5. ^ A. D. Mills, A Dictionary of British Place-Names, Oxford University Press, 2003. URL consultato il 19 gennaio 2009.
  6. ^ Christopher Somerville, Sperrin Hills: walk of the month in Daily Telegraph, 25 settembre 2008. URL consultato il 19 gennaio 2009.
  7. ^ Sperrin Mountains in Encyclopaedia Britannica. URL consultato il 19 gennaio 2009.
  8. ^ Wildlife Action in Derry~Londonderry, Derry City Council, 2008. URL consultato il 19 gennaio 2009.
  9. ^ Ian Starrett, Preserving McGilloway's ways in News Letter, 12 ottobre 2000. URL consultato il 19 gennaio 2009.
Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda