Ruhnama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ruhnama
Titolo originale Ruhnama
Autore Saparmyrat Nyýazow
1ª ed. originale 2001
Genere Politico
Lingua originale turkmeno

Ruhnama (in italiano libro dell'anima) è il libro "sacro" dei Turkmeni.

È stato scritto da Saparmyrat Nyýazow (1940-2006), dittatore del Turkmenistan dal 1991 al 2006 e consta di due volumi scritti nel 2001 e nel 2004. Il libro contiene consigli di vita e la storia del mondo vista da Nyyazow.

Medici e impiegati statali devono dimostrare di conoscere il Ruhnama per poter avere un lavoro. Anche chi chiede la patente di guida deve studiare il libro sacro. Nel pieno centro della capitale del paese, Ashgabad, si trova un monumento che rappresenta il Ruhnama. Ogni sera il grande volume si apre producendo un fantastico spettacolo di luci ed ombre. Dal 25 agosto 2005 una copia del libro orbita intorno alla Terra dopo il viaggio della navicvella russa "Dniepr".

Capitoli[modifica | modifica sorgente]

  1. Turkmen: nel nome di Allah il più nobile
  2. Il cammino dei Turkmeni
  3. La nazione turkmena
  4. Lo stato turkmeno - L'antico stato Oguz
  5. Il mondo spirituale dei Turkmeni
Monumento al Ruhnama a Aşgabat.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


storia Portale Storia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di storia