Rock Steady Crew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rock Steady Crew
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Old school rap
Periodo di attività 1977 – in attività

La Rock Steady Crew è un famoso gruppo di Breakdance, fondato nel 1977 da due B-boy del Bronx (New York) Jimmy Lee e Jimmy Dee. Nel 1979 entrano a far parte del gruppo Lenny Len e Crazy Legs (di Manhattan), che portano nuova linfa vitale alla Breakdance in generale evolvendone i movimenti sviluppando anche il continuos backspin, meglio conosciuto come "windmill"). La crew racchiudeva i migliori b-boys del Bronx e per entrarvi bisognava sfidare uno dei membri e batterlo (cosa che raramente accadeva). Nel 1981, dopo l'apparizione televisiva della sfida fra Rock Steady Crew e Dynamic Rockers, Crazy Legs fu nominato presidente della crew, mentre Frosty Freeze (morto il 5 aprile 2008) e Ken Swift vice-presidenti. Un anno dopo, Afrika Bambaataa nominò l'intera Rock Steady Crew come parte integrante della Zulu Nation (la più rispettata crew Hip Hop a quel tempo). Nel corso della sua storia, la crew ha partecipato a numerosi eventi internazionali, ha realizzato apparizioni per videoclip e lungometraggi (ex: Wild Style, 1984), estendendo il suo prestigio a macchia d'olio. Oggi i membri della Rock Steady Crew provengono da tutto il mondo e non sono solo B-boys (dJs, skaters, artisti...).

Oggi il Rock Steady Crew Anniversary è l'evento annuale che simboleggia per molti la preservazione della storia e dell'evoluzione della vera cultura Hip Hop, coinvolgendo b-boys, dj's, writers, mc's da tutto il mondo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

B-boying
Converse-wiki.png
Converse-wiki.png
La tecnica: Freeze - Toprock - Footwork - Powermove
I Protagonisti: Crew Straniere - Crew Italiane - B-boy - Eventi
Espressione: Cerchio - Battle