Riconoscimento di pattern

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il riconoscimento di pattern (in inglese, pattern recognition) è una sottoarea dell'apprendimento automatico. Esso consiste nell'analisi e identificazione di pattern all'interno di dati grezzi al fine di identificarne la classificazione. La maggior parte della ricerca nel campo riguarda metodi di apprendimento supervisionato e non supervisionato.

Il pattern recognition ha come obiettivo quello di apprendere un classificatore di dati (pattern) basati su conoscenza a priori o informazioni statistiche estratte dai pattern. I pattern da classificare sono tipicamente gruppi di misure od osservazioni, che definiscono punti in un appropriato spazio multidimensionale (al contrario del pattern matching, in cui il pattern è specificato in modo rigido).

Il riconoscimento di pattern è studiato in molti campi, tra cui psicologia, psichiatria, etologia, scienze cognitive e informatica.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica