Rembrandt Peale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rembrandt Peale, foto di Mathew Brady (1823 – 1896) scattata fra il 1855 e il 1860

Rembrandt Peale (Contea di Bucks, 22 febbraio 1778Filadelfia, 3 ottobre 1860) è stato un pittore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Famoso per i suoi ritratti di George Washington e Thomas Jefferson, fu uno dei tanti figli di Rachel Brewer e di Charles Willson Peale. All'età di 20 anni Rembrandt si sposa con una ragazza più grande di lui, Eleanor May Short (1776-1836) alla St. Joseph's Catholic Church di Filadelfia.[1] Ebbero 9 figli.

Ha ritratto molti personaggi famosi dell'epoca come Joseph Louis Gay-Lussac, François André Michaux e l'esploratore Alexander von Humboldt.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Miller, Lillian B. Rembrandt Peale: A Life in the Arts: 1778-1860. The Historical Society of Philadelphia, Philadelphia, 1985, pp. 80-81

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 27334932 LCCN: n85813460