Qerveh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Qerveh
città
قروه
Dati amministrativi
Stato Iran Iran
Regione Zanjan
Provincia Abhar
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 36°03′33.32″N 49°22′43.92″E / 36.059256°N 49.378867°E36.059256; 49.378867 (Qerveh)Coordinate: 36°03′33.32″N 49°22′43.92″E / 36.059256°N 49.378867°E36.059256; 49.378867 (Qerveh)
Altitudine 1.419 m s.l.m.
Abitanti 2 772[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Iran
Qerveh
Sito istituzionale

Qerveh (farsi قروه) è uno dei villaggi più antichi della provincia di Abhar, nella regione di Zanjan in Iran.

Si trova circa 20 km a sud-est di Abhar, a fianco della strada che collega quest'ultima a Takestan e Qazvin. Questo villaggio è stato costruito più di tremila anni fa lungo il fiume Abhar. Sotto le rocce del villaggio sono presenti grotte che erano utilizzate come magazzini e stalle. Tra gli edifici che testimoniano l'antico passato nell'antico centro storico c'è la moschea del Venerdì[2] (o Grande moschea di Qerveh, مسجد جامع قروه) dell'era selgiuchide e un antico ponte di pietra.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DEENESFR) Stefan Helders, World Gazetteer: Qerveh - profile of geographical entity including name variants. [collegamento interrotto]
  2. ^ ITTO: Qorveh Jame' Mosque

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Martin E. Weaver, Preliminary Study on the Conservation Problems of Five Iranian Monuments, Parigi 1970, UNESCO
  • The Cultural Heritage Handcraft and Tourism Organization of Zanjan Province (Persian).
  • Wikipedia farsi